Scopri 9 motivi per provare l'ELICRISO di MONTAGNA... e non lasciarlo più!

elicriso

Quando si parla di Elicriso (Helichrysum italicum) il pensiero va alle dune della sardegna, o alle zone pietrose, assolate e aride della bassa macchia mediterranea.

E' una pianta frugale, resistente al vento e alla siccità, di natura coriacea e ricoperta da una fitta peluria grigio argentea che la protegge dalle condizioni avverse del clima. I suoi fiori sono di un bel giallo dorato dal colore persistente, il suo profumo aromatico e inebriante ricorda un po' la liquirizia e uno po' il rosmarino, pervade l'aria e rende l'Elicriso capace di farsi sentire a distanza, ancora prima di poterlo vedere, ancora prima di sapere che c'è...

Predilige i climi caldi e aridi ma si adatta anche ad altri climi, come il nostro, di montagna, dove cresce forte e rigoglioso. In estate raccogliamo le sommità fiorite e le lasciamo risposare a lungo nell'olio extra-vergine di oliva Bio, in modo che possano rilasciare tutti quei principi attivi, in particolare i flavonoidi, particolarmente efficaci nel trattamento dei disturbi cutanei.

Ecco 9 ottime ragioni per provare l'estratto di Elicriso in olio extra-vergine di oliva Bio.

elicriso

 Ottimo #ANTIRUGHE: grazie alle proprietà #antiossidanti contrasta l'invecchiamento della pelle e la formazione di rughe

 Protegge dai raggi UV (#fotoprotettivo): grazie all'elevata presenza di flavonoidi la pianta svolge un'interessante azione protettiva della pelle nei confronti dei raggi ultravioletti e, parallelamente, la rigenera eliminando #macchie, #cicatrici e lesioni.

 Ideale per #PELLI SENSIBILI: l'elicriso è un valido rimedio per lenire e sfiammare la pelle in caso di #psoriasi, #herpes, #eczemi, #irritazioni della pelle sensibile, dermatiti, grazie alla sua azione decongestionante, rinfrescante e protettiva.

 Per le #ALLERGIE della pelle. La pianta è nota per le sue proprietà #antistaminiche e #antinfiammatorie dovute alla massiccia presenza di flavonoidi. Si utilizza per lenire allergie, arrossamenti, irritazioni da barba. Accelera la guarigione di #ustioni ed #eritemi solari e da sollievo in caso di #bruciore e #prurito.

 In caso di #PELLI IMPURE, con #ACNE e foruncoli. Secondo alcuni studi scientifici l'olio di Elicriso ha proprietà #antibiotiche e #antimicrobiche che lo rendono una cura naturale per l'acne: impedisce la crescita di batteri e funghi che possono causare irritazioni della pelle (eruzioni cutanee, infezioni) e ritardare la guarigione delle ferite. Inoltre funziona senza seccare la pelle e senza causare altri effetti collaterali. E' indicato in caso di pelli impure con tendenza alla #seborrea (eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee) per la sua azione #dermopurificante ma anche #rigenerante della pelle.

 Contro #CICATRICI #SMAGLIATURE e #COUPEROSE: la sua proprietà #rigenerante lo rende adatto nella prevenzione e nel trattamento di disturbi cutanei quali lesioni, cicatrici, smagliature, ispessimenti, macchie della pelle ma anche per contrastare la couperose.

 In caso di #EMORROIDI e #RAGADI ANALI. L'Elicriso è ottimo inserito in creme per il trattamento di emorroidi e ragadi anali, infatti è utile come #decongestionante e #analgesico, specie se utilizzato in associazione con la #tintura madre di Ippocastano , cipresso o Rusco. L'azione sinergica delle due piante contrasta l'infiammazione e il dolore, tonifica le pareti venose riducendone la dilatazione e i versamenti.

 Piedi e mani freddi, #GELONI: riattiva la circolazione sanguigna e risulta efficace in caso di mani e piedi freddi o geloni.

 Per la cura dei #CAPELLI e della #CUTE. L'Elicriso è un ottimo #antiforfora, svolge un'azione riequilibrante la produzione di sebo e lenisce il cuoio capelluto in caso di prurito o desquamazione, sfiammandolo. Inoltre ristruttura e rinforza i capelli fragili o che si spezzano, e dona luce a quelli spenti e opachi.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito non traggono necessariamente origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma possono provenire dall'uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente. Tali informazioni sono riportate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono sostituire il rapporto diretto medico-paziente.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento o condividi, ci farebbe molto piacere. Grazie ;-)


Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima della pubblicazione