Acmella Tintura Madre BIO
Acmella Tintura Madre BIO
Acmella Tintura Madre BIO

Acmella Tintura Madre BIO

Invece di €8,00

 

Da agricoltura biologica, 100% puro e senza conservanti. 

L'Acmella Oleracea è una pianta perenne nei climi tropicali ma può essere coltivata come annuale nelle regioni temperate.

Abbiamo recentemente introdotto in Val di Gresta (Trentino) la coltivazione biologica di Acmella Oleracea, la pianta è cresciuta florida ed ha prodotto una fioritura abbondante.

Nel giusto periodo balsamico i fiori sono stati raccolti e lavorati secondo metodi tradizionali per estrarne i principi attivi: ne è risultata la nostra tintura madre che conserva nel tempo tutte le riconosciute proprietà cosmetiche e curative.

Proprietà

Il principale principio attivo è lo Spilantolo, un alcaloide che ha dimostrato interessanti proprietà anche in ambito cosmetico:

✿✿✿ proprietà MIORILASSANTI ad azione rapida, cioè riduce la tensione muscolare quando applicato localmente. Come funziona: Ogni giorno , quando sorridiamo, parliamo, inarchiamo le sopracciglia, la pelle del nostro viso è sottoposta a migliaia di micro-contrazioni involontarie che causano la formazione di piccole rughe. Queste linee sottili d'espressione diventano progressivamente più profonde e più visibili con il passare del tempo.

L'estratto di Acmella rallenta queste micro-contrazioni e svolge un'azione efficace contro i segni dell'invecchiamento anche a dosi molto basse. Simile al BOTOX ma senza effetti tossici e senza necessità di iniettarlo sotto la pelle, rappresenta un ottimo sostituto a base di erbe, economico e facile da usare anche nella cosmesi casalinga, per questo definito “BOTULINO VEGETALE”. Ma non solo:

✿✿✿ aumenta la produzione di COLLAGENE, una proteina importante per la compattezza della pelle, responsabile del tono e dell'elasticità cutanea. L'effetto dell'Acmella oleracea sul reticolo di collagene consente di rassodare la pelle e di ridurre le rughe profonde. Infatti con il passare del tempo, il numero e l'attività dei fibroblasti viene modificata e l'architettura della matrice extracellulare diminuisce. La disorganizzazione della rete di collagene porta ad una perdita di compattezza e ad un aumento delle rughe.

Utilizzo

Inserire nelle preparazioni cosmetiche dal 2% al 5% in fase C, o a freddo in fase A

Metodo di produzione

Le TINTURE MADRI (o estratti idro-alcolici) si ottengono mettendo a macerare le piante officinali fresche in una soluzione di acqua e alcool per un determinato periodo di tempo, ottenendo così l'estrazione dei principi attivi delle piante stesse.

Avvertenze

Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo e fanno riferimento agli usi tradizionali erboristici o a ricerche empiriche, non a studi scientificamente dimostrati di carattere medico. Non esiste garanzia di riscontro tra le informazioni sull'ingrediente riportate in questa scheda e le reali attività esplicate sull'organismo umano dall'ingrediente stesso nonché dagli eventuali preparati contenenti tale ingrediente. Le informazioni qui riportate non devono servire per assumere decisioni in merito al proprio stato di salute o ad eventuali terapie mediche, ed in nessun caso sono da intendersi come sostitutive a cure mediche. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.


Recensioni

Basato su 1 recensione Scrivi una recensione