Depur 5 BIO

Invece di €13,00

E’ una miscela di estratti idro-alcoolici (Tinture Madri–TM) ottenuti da piante fresche che, per le loro caratteristiche, sono in grado di favorire i fisiologici processi depurativi dell’organismo, favorendo il recupero dell’equilibrio organico.

Indicazioni

coadiuvante nella depurazione dell’organismo e per difficoltà digestive. Contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Si consiglia un’adeguata assunzione di liquidi per ottimizzare l’effetto del prodotto.

Composizione

TARASSACO. Conosciuto anche come dente di leone o soffione è diffuso in tutta Italia fino a 2000 m di altezza. Il tarassaco impiegato nei nostri prodotti proviene da raccolta spontanea in alta montagna. Parti utilizzate: radice. Proprietà: depurativo, diuretico, blando lassativo, stomachico, stimolante la secrezione della bile. Usi: consigliato nelle difficoltà digestive, nell’inappetenza, in leggere forme di stitichezza, nella ritenzione idrica e per la sua attività di stimolatore del metabolismo. E’ noto come depuratore del fegato e del sangue e per la sua attività diuretica.

CARDO MARIANO. Molto diffuso nell’Italia centrale e meridionale ha trovato un ambiente favorevole nel microclima della Val di Gresta. Parti utilizzate: frutto. Proprietà: tonico, diuretico, epatoprotettivo, antiossidante, stimolante la secrezione della bile. Usi: può essere usato nei casi di disturbi digestivi, problemi al fegato, livelli di colesterolo alti.

CARCIOFO. Ortaggio largamente coltivato nelle regioni a clima temperato, proviene dai campi biologici di Naturgresta. Parti utilizzate: foglie. Proprietà: depurativo, diuretico, stimolante delle funzioni epato-biliari, ipocolesterolemizzante, ipoglicemizzante Usi: è indicato per favorire la diuresi e l’eliminazione di scorie azotate e di acidi urici, la diminuzione di livelli glicemici elevati, del colesterolo totale e dei trigliceridi.

FUMARIA. Pianta comune che cresce anche nei terreni più poveri, viene raccolta a mano nel suo periodo balsamico. Parti utilizzate: sommità fiorite. Proprietà: aperitivo, depurativo, detergente, diuretico. Usi: usata nella regolazione del flusso biliare è da sempre apprezzata per le sue funzioni depurative dell'organismo e per il benessere della pelle.

BARDANA. Pianta ubiquitaria nei prati fino a 1800 m, proviene da raccolta spontanea autorizzata sulle pendici del Monte Baldo. Parti utilizzate: radice. Proprietà: Attività detossificante, diuretica, sudorifera, epatoprotettiva ed antiinfiammatoria-decongestionante Usi: nella medicina popolare la bardana è utilizzata come depurativo del sangue, antidiabetico, ipocolesterolizzante e per molte malattie della pelle quali eczemi, acne e psoriasi.

Avvertenze

evitare il prodotto in caso di allergia ai componenti e in gravidanza. Usare con cautela nei casi di calcolosi biliare. Non superare le dosi consigliate.

interazioni erbe/farmaci: bisogna sempre prestare attenzione alla co-somministrazione di un farmaco convenzionale e di un'erba medicinale. Prima di assumere il prodotto chiedi consiglio al tuo medico, specialmente se sei in trattamento con psicofarmaci, diuretici, antipertensivi, farmaci per il controllo del colesterolo, antiaggreganti piastrinici e antidolorifici non steroidei.

 

Avvertenze

Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo e fanno riferimento agli usi tradizionali erboristici o a ricerche empiriche, non a studi scientificamente dimostrati di carattere medico. Non esiste garanzia di riscontro tra le informazioni sull'ingrediente riportate in questa scheda e le reali attività esplicate sull'organismo umano dall'ingrediente stesso nonché dagli eventuali preparati contenenti tale ingrediente. Le informazioni qui riportate non devono servire per assumere decisioni in merito al proprio stato di salute o ad eventuali terapie mediche, ed in nessun caso sono da intendersi come sostitutive a cure mediche. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.