RICETTA Tonico Viso
RICETTA Tonico Viso
RICETTA Tonico Viso

RICETTA Tonico Viso

Invece di €0,00

Cos'è un Tonico? A cosa serve?

Il tonico è una lozione che aiuta la pelle a mantenere e ripristinare il suo pH naturale. Utilizzato dopo la pulizia quotidiana del viso, il tonico consente di asportare gli ultimi residui di latte detergente e l'untuosità in eccesso.

Il tonico tradizionale è un composto più o meno complesso che contiene acqua e ingredienti specifici per tipologie di pelle, normalmente contiene anche tensioattivi e/o conservanti.

Il tonico composto da idrolati puri contiene unicamente gli estratti delle piante. Infatti un idrolato non è propriamente composto da acqua, ma piuttosto dalla corrente di vapore depositata dopo essere stata a contatto con la pianta che ha ceduto i suoi principi attivi idrosolubili. Non ci sono conservanti né additivi.

E' opportuno  scegliere l’idrolato a seconda della propria tipologia di pelle e dell’obiettivo che desideriamo realizzare. Ci sono idrolati adatti alla pelle giovane ed altri a quella matura, idrolati per lenire gli arrossamenti ed altri per purificare pelli grasse e tendenti all'acne.

Con questa ricetta realizziamo un tonico dal profumo delizioso, adatto ad ogni tipo di pelle, utilizzando gli idrolati di Abete Bianco e Melissa.

USO: dopo aver pulito bene la pelle, è sufficiente passare un batuffolo di cotone imbevuto di idrolato e picchiettare delicatamente con i polpastrelli per un migliore assorbimento, oppure vaporizzarlo direttamente sulla pelle. 

 

INGREDIENTI e PROCEDIMENTO

INGREDIENTI

  • Idrolato di Abete Bianco  50 g
  • Idrolato di Melissa          50 g

Con questa ricetta si ottengono 100 g di Tonico Viso. Modificate le quantità in base alle vostre necessità.

 

    PRIMA DI COMINCIARE

    In aggiunta agli ingredienti della ricetta ti servirà anche:

    • bilancino di precisione
    • contenitore alto e stretto (boccale del frullatore o simile)
    • un utensile per mescolare
    • un flacone con tappo o vaporizzatore

     

    Cominciamo... ;-)

     

    PROCEDIMENTO 

    FASE UNICA

    • Pesare gli ingredienti con un bilancino
    • Versare gli idrolati in un contenitore e mescolare.
    • Travasare il tonico in un flacone adatto.

     

    VARIANTI

    TONICO ROSMARINO E TIMO (pelli grasse tendenti all'acne) 
    Il rosmarino è un ingrediente perfetto per realizzare un tonico viso fai da te antibatterico e disinfiammante. Questa erba aromatica infatti è consigliata per chi soffre di acne e pelle grassa in quanto attenua l’infiammazione e assorbe il sebo in eccesso. Il timo si dimostra molto utile in caso di macchie della pelle dovute all’acne ed è efficace anche come tonico astringente e purificante. 

    PROCEDIMENTO: unire in parti uguali Idrolato di Rosmarino e di Timo, versare in un flacone, utilizzare preferibilmente un tappo vaporizzatore. 
      
    TONICO MELISSA E ABETE BIANCO (pelle matura, ma anche secca e sensibile) 
    Queste erbe hanno proprietà lenitive sulla pelle per questo sono indicata non solo per la pelle secca che “tira” ma anche per quella arrossata e facilmente irritabile, inoltre contengono antiossidanti che contrastano le formazione delle rughe e promuovono i processi di rigenerazione e ricambio cellulare.

    PROCEDIMENTO: unire in parti uguali Idrolato di Melissa  e di Abete bianco, versare in un flacone, utilizzare preferibilmente un tappo vaporizzatore. 
      
    TONICO MENTA E LAVANDA
    Le proprietà rinfrescanti, astringenti e lenitive di Menta e Lavanda, ci consentono di preparare un tonico viso fai da te perfetto per chi ha la pelle grassa e unta, ideale in estate per dare refrigerio alla pelle accaldata. Dopo l'esposizione al sole dona sollievo e calma le irritazioni, inoltre attiva il microcircolo, diminuendo la dilatazione dei capillari e l'arrossamento della pelle.

    PROCEDIMENTO: unire in parti uguali Idrolato di Menta e di Lavanda, versare in un flacone, utilizzare preferibilmente un tappo vaporizzatore. 
     

    TONICO DOPOBARBA ALLORO E MENTA
    L'azione decongestionante e lenitiva di queste erbe danno sollievo e rinfrescano la pelle irritata dopo la rasatura.

    PROCEDIMENTO: unire in parti uguali Idrolato di Alloro e di Menta, versare in un flacone, utilizzare preferibilmente un tappo vaporizzatore.

    QUALE SCEGLIERE

    Possiamo comporre il nostro tonico con uno o più idrolati, scegliendo quelli più adatti al nostro tipo di pelle e allo scopo che ci prefiggiamo. Gli idrolati possono essere usati puri sulla pelle, a differenza degli oli essenziali che vanno sempre diluiti.

     

    Pelle secca e irritata: idrolato di Melissa, Abete Bianco

    Pelle sensibile: idrolato di Lavanda, Melissa

    Pelle impura e grassa: idrolato di Rosmarino, Timo, Alloro, Melissa, Lavanda, Menta, Abete bianco

    Pelle matura: idrolato di Melissa, Abete Bianco

    Tutti i tipi di pelle: idrolato di Lavanda , Menta, Melissa, Timo

    Come dopobarba: idrolato di Alloro, Timo, Abete Bianco

    Decongestionante: idrolato di Lavanda, Menta, Melissa

     

    MELISSA

    Tonificante e riequilibrante, questo idrolato è consigliato soprattutto per rivitalizzare le pelli mature, secche e irritate, è un ottimo anti-età ma è ideale anche come  purificante per la cute grassa, soprattutto quella giovane. Calma i rossori e il prurito.

    LAVANDA

    Ha proprietà purificanti e calmanti. È utile soprattutto per la pelle mista, impura e facilmente irritabile.

    ROSMARINO

    Antisettico: il rosmarino ha proprietà antisettiche sia sulla pelle che sul cuoio capelluto. Agisce neutralizzando la proliferazione di germi e batteri, riducendo le impurità e i brufoli.

    Seboregolatore: il rosmarino agisce efficacemente riequilibrando la produzione di sebo soprattutto lungo la famosa zona T (mento, naso e fronte). 

    MENTA

    Oltre ad essere una pianta molto rinfrescante e tonificante, la menta ha anche proprietà decongestionanti e purificanti. Ottima per le pelli grasse e impure, aiuta a la chiusura dei pori cutanei e ravviva le carnagioni spente. E’ nota inoltre per alleviare i pruriti cutanei ed è utilizzata in caso di traspirazione eccessiva e vampate di calore.

    ABETE BIANCO

    L’idrolato di abete bianco tonifica ed idrata la pelle in profondità, migliorando la circolazione e distendendo le prime rughe. Si utilizza in caso di pelle secca e stressata, spenta e poco tonica, ma anche grassa ed impura, con infiammazioni, piccole ferite, acne.

    ALLORO

    L’idrolato aromatico di alloro è purificante, antisettico e astringente: aiuta in caso di pori dilatati, pelli miste e grasse ,si usa come trattamento dopobarba per gli uomini.

    TIMO

    Antibatterico e antisettico: calma le irritazioni della pelle, combatte l'acne e riequilibria la produzione di sebo.

    Cicatrizzante: schiarisce le macchie della pelle e attenua i segni post acne, perché rigenera la pelle. È adatto per tutti i tipi di pelle e soprattutto per grasse e impure.


      Avvertenze

      Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo e fanno riferimento agli usi tradizionali erboristici o a ricerche empiriche, non a studi scientificamente dimostrati di carattere medico. Non esiste garanzia di riscontro tra le informazioni sull'ingrediente riportate in questa scheda e le reali attività esplicate sull'organismo umano dall'ingrediente stesso nonché dagli eventuali preparati contenenti tale ingrediente. Le informazioni qui riportate non devono servire per assumere decisioni in merito al proprio stato di salute o ad eventuali terapie mediche, ed in nessun caso sono da intendersi come sostitutive a cure mediche. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.